Direzione Servizi Sociali                   
           Unità Organizzativa Non Autosufficienza

 

Mission dell'U.O.

Il sistema dei servizi per le persone non autosufficienti consiste in una pluralità di servizi di tipo domiciliare e residenziale, nonché di contributi economici e di sostegno rivolti alle persone non autosufficienti, prevalentemente anziane, o alle famiglie.
Il costante aumento dell’incidenza della popolazione anziana, fenomeno che in Veneto sta assumendo dimensioni particolarmente significative, ha imposto alla Regione la necessità di definire politiche di promozione del benessere della persona anziana, per prevenire aggravamenti delle condizioni di salute, per garantire assistenza all’anziano nelle situazioni di fragilità o non autonomia e per essere di supporto alla sua famiglia.
Considerando l’importanza di mantenere l’anziano nel proprio ambiente familiare e nel proprio contesto abitativo e sociale, e la tendenza diffusa delle famiglie ad accudire in casa le persone in condizione di non autosufficienza, da alcuni anni l’orientamento strategico sta assecondando la permanenza della persona anziana nel proprio domicilio e sta riservando l’accoglienza residenziale alle persone non altrimenti assistibili, garantendo allo stesso tempo la qualità e l’appropriatezza degli interventi, nonché l’accessibilità e la sostenibilità economica dei servizi.
Ciò richiede la ricerca di sinergie e di forme di collaborazione nella programmazione dei servizi per far convergere le risorse della domiciliarità, della residenzialità e dei servizi sanitari verso obiettivi condivisi e interventi coordinati in percorsi di pianificazione territoriale.
Negli ultimi provvedimenti emergono, infatti, due orientamenti strategici da perseguire: il primo è la centralità del cittadino e il diritto alla libera scelta, il secondo, la  programmazione territoriale delle risorse.

 

Ambiti di intervento

L’U.O. Non Autosufficienza, Ipab, Autorizzazione e Accreditamento si articola nelle seguenti Posizioni Organizzative:

  • IPAB, Istituzioni Sociali e politiche e servizi per le persone anziane
  • Politiche e servizi per le persone con disabilità
  • Autorizzazione e Accreditamento

 

IN EVIDENZA

Avviso pubblico per il finanziamento di progetti Enti Tab. B del D.P.R. n. 616/77 per l'anno 2021.

Con DGR n° 1238 del 14/09/2021, BUR n. 127 del 21/09/2021, è pubblicato l'avviso per il finanziamento di progetti da parte degli enti di cui alla Tab. B del D.P.R. n. 616/1977 per il potenziamento della rete.

Il termine ultimo per la presentazione dei progetti è il 05 novembre 2021.

Si mettono a disposizione domanda di ammissione a finanziamento (Allegato B1) e la Comunicazione ex L.R. 11.5.2018, n. 16 - Autocertificazione (Allegato B2) in formato editabile .docx.

 

INVECCHIAMENTO ATTIVO

BANDO 2021

Interventi di promozione e valorizzazione dell'Invecchiamento attivo. Approvazione del Programma attuativo annuale 2021 e del relativo Bando 2021 per il finanziamento di iniziative e progetti per l'Invecchiamento attivo. L.R. n. 23/2017. (DGR N. 1391/2021) [apre link al BUR]

All. B1 Domanda e dichiarazioni [file docx editabile]

All. B2 Progetto e Budget [file docx editabile]

Elenco Ambiti Territoriali Sociali 

Si evidenzia il numero massimo di battute indicato per ogni sezione.

La documentazione dovrà pervenire nel solo formato PDF (nessun altro ammesso, compreso lo Zip o altre forme compresse), ENTRO LE ORE 23.59 DELL' 11 NOVEMBRE 2021 a mezzo PEC all’indirizzo servizi.sociali@pec.regione.veneto.it (nuovo indirizzo rispetto agli anni passati) con indicato in oggetto: INVECCHIAMENTO ATTIVO 2021 e il nominativo del soggetto proponente (o capofila in caso di partenariato).

Attenzione! Paragrafo 12 del Bando (Allegato b Della DGR 1391/2021) la mail corretta per richiedere il logo ufficiale della Regione è  cominfo@regione.veneto.it  

 

Feed back sui risultati dei progetti approvati

Invecchiamento attivo 2018

Invecchiamento attivo 2019 

 

 

Art. 44

Fondo di Rotazione Articolo 44, comma 3, Legge Regionale n. 45 del 29 dicembre 2017 "Collegato alla legge di stabilità regionale 2018" - RISULTANZE

 

IPAB

 

Art. 22 del D.Lgs n. 33 del 14 marzo 2013. Obblighi di pubblicazione dei dati relativi agli enti pubblici vigilati, agli enti di diritto privato in controllo pubblico, nonché alle partecipazioni in società di diritto privato – Ricognizione IPAB

 

Elenco dei Revisori delle IPAB del Veneto (aggiornato al DDR n. 29 del  29/09/2021)

Iscrizione registro revisori

Modello domanda e discipliare:

- DGR 503 14 Aprile 2017 All. A
- DGR 503 14 Aprile 2017 All. B  [file docx editabile]

 

Aggiornamento componenti CdA

- Scheda anagrafica CdA [file docx editabile]

 

Customer Satisfaction

Al fine di raccogliere le vostre valutazioni ed i vostri suggerimenti per migliorare la comunicazione verso l'esterno, l'Unità Organizzativa Non Autosufficienza, Ipab, Autorizzazione e Accreditamento vi sarebbe grata se dedicaste un po' del vostro tempo per rispondere al questionario che troverete al seguente link:


Contatti

Unità Organizzativa Non Autosufficienza
Direzione Servizi Sociali
Rio Novo - Dorsoduro, 3493 – 30123 Venezia
Tel. 041 2791400 - 1421 
PEC servizi.sociali@pec.regione.veneto.it



Data ultimo aggiornamento: 12 novembre 2021