Dettaglio contenuto Dettaglio contenuto

PSR VENETO: quattro bandi in scadenza il 30 settembre

Il 30 settembre 2021 scadono i termini per la presentazione delle domande per accedere a quattro dei bandi del Programma di Sviluppo Rurale del Veneto 2014-2020, approvati con DGR n. 897 del 30 giugno 2021

Di seguito il riepilogo dei bandi in scadenza.

Misura 1 – Trasferimento di conoscenze e azioni di informazione

Tipo di intervento 1.1.1 – Azioni di formazione professionale e acquisizione di competenze

Sostiene la realizzazione di corsi di formazione, collettivi ed individuali, rivolti ad imprenditori agricoli, loro coadiuvanti e partecipi familiari, dipendenti agricoli, detentori di aree forestali e dipendenti, dipendenti o titolari di PMI operanti nel settore forestale ed orientati al trasferimento di conoscenze e dell’innovazione.
I beneficiari dell’intervento sono organismi di formazione accreditati.

Misura 5 – Ripristino potenziale produttivo agricolo

Tipo di intervento 5.2.1 – Investimenti per il ripristino dei terreni e del potenziale produttivo agricolo danneggiato da calamità naturali

L’intervento sostiene il ripristino degli impianti frutticoli, olivicoli, viticoli e delle strutture serricole danneggiati dalle trombe d’aria che si sono verificate il 23, 28, 29 agosto 2020 nella provincia di Verona e il 29 agosto 2020 nella provincia di Vicenza, nelle zone territoriali individuate dalla DGR n. 1577 del 17 novembre 2020.
I beneficiari dell’intervento sono gli agricoltori singoli o associati che esercitano attività di coltivazione del fondo, allevamento di animali e attività connesse ai sensi dell’articolo 2135 del codice civile.

Misura 8 – Investimenti nello sviluppo delle aree forestali, miglioramento della redditività delle foreste

Tipo intervento 8.1.1 – Imboschimento di terreni agricoli e non agricoli

Sono ammessi al finanziamento interventi di imboschimento temporaneo di terreni agricoli e non agricoli, a ciclo breve (turno maggiore di 8 anni e inferiore o uguale a 20 anni) che consistono in piantagioni di arboricoltura da legno pure o miste, monocicliche, con funzione di mitigazione e di adattamento al cambiamento climatico.
I beneficiari dell’intervento sono i proprietari e i gestori di terreni agricoli e non agricoli 

Tipo intervento 8.6.1 – Investimenti in tecnologie forestali e nella trasformazione, mobilitazione e commercializzazione dei prodotti forestali (Focus Area 2A)
L’intervento finanzia l’acquisto di attrezzature e macchinari forestali innovativi, finalizzati alla riduzione dei costi di produzione, al miglioramento della qualità del prodotto e al miglioramento delle condizioni di sicurezza del lavoro e al contenimento degli impatti ambientali.
Sono inoltre finanziati investimenti per la realizzazione o acquisizione, ammodernamento tecnologico, razionalizzazione delle strutture e dei circuiti di commercializzazione e di impianti di lavorazione, trasformazione, commercializzazione, immagazzinamento dei prodotti legnosi. 
I beneficiari dell’intervento sono micro, piccole e medie Imprese (regolamento UE n.702/2014) e soggetti proprietari e/o gestori di aree forestali.

CONSULTA LE SCHEDE BANDO 

Prato

Riferimento uffici
Direzione Adg FEASR Bonifica e Irrigazione
tel : 041 279 5432
email

Redazione a cura dell'Unità organizzativa Comunicazione e Informazione - Posizione organizzativa Coordinamento Internet
Data ultimo aggiornamento: 09 settembre 2021