Dettaglio contenuto Dettaglio contenuto

Inizia venerdì 23 aprile la fase di riscaldamento della Maratona 2021 "Il Veneto legge"

Venerdì 23 aprile 2021, in occasione della Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore, prende avvio, come è ormai tradizione, la Maratona di lettura 2021 ‘Il Veneto legge’

L’iniziativa, che quest’anno giunge alla quinta edizione, è promossa dall’Assessorato alla Cultura della Regione del Veneto, la sezione regionale dell’Associazione Italiana Biblioteche AIB, l’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto - MIUR Veneto, in collaborazione con l’Associazione Librai Italiani – Confcommercio Veneto, il Sindacato Italiano Librai e Cartolibrari SIL – Confesercenti Veneto, l’Associazione Editori Veneti, l’Associazione Italiana Editori e l’Associazione degli Editori. 

“La Maratona di lettura – spiega l’assessore regionale Cristiano Corazzari - non si ferma. Il successo dell’edizione dello scorso anno in piena emergenza Covid-19 ha dimostrato quanto la società stia mutando anche per quanto riguarda le pratiche di lettura. Come sempre il nostro testimone principale è “il libro” e, per l’edizione 2021, forti di quanto fatto e sperimentato, valorizzeremo ulteriormente la rete per condividere la lettura e la necessità di promuoverla.

La lettura e la sua promozione rappresentano oggi ancor più un bene prezioso per tutti noi – prosegue Corazzari - L’obiettivo è coinvolgere tutti i soggetti che fanno parte della “filiera del libro” compresi i librai e gli editori e ribadire in modo inequivoco che i libri sono preziosi strumenti di conoscenza, di crescita, di educazione e di piacere. Il primo appuntamento sarà come sempre dedicato al ‘riscaldamento’, proprio in occasione della Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore, il 23 aprile 2021. Ogni anno la ‘Maratona di lettura’, che celebrerà il suo atto conclusivo il 24 settembre 2021, coinvolge prima di tutto scuole, biblioteche, librerie, ma anche tutti i cittadini e cittadine che amano i libri. Si leggerà con i bambini, ma anche per adulti, anziani e ragazzi”.

E’ un segnale forte per ribadire l’importanza della lettura e della sua promozione: l’obiettivo da sempre è leggere ‘insieme’, ovunque e ad alta voce, e condividere questa passione.

Diverse le modalità di fruizione, ma identico l’obiettivo:
dimostrare che la lettura e la sua promozione non ‘sono in quarantena’, anzi si moltiplicano trovando strategie e canali diversi dall’incontro diretto.
Primo appuntamento di ‘riscaldamento’ venerdì 23 aprile, dalle 10.30 alle 13 in diretta dalla pagina Facebook e dal canale Youtube de ‘Il Veneto legge’. Interviste e una staffetta di video-letture da tutte le province della Regione, approfondiranno i molteplici temi proposti per l’edizione di quest’anno: 

Saluti e interventi istituzionali:
Cristiano Corazzari, Assessore alla Cultura Regione del Veneto
Carmela Palumbo, Direttore Generale - USR Veneto
Daniele Brunello, Presidente regionale AIB sez. Veneto

Mini maratona di lettura, in collegamento:
Belluno: Antonella Michielin, bibliotecaria
Venezia: Cafoscarina, libreria
Padova: Aleksandra Ivic, gruppo di lettura Ponte San Nicolò
Treviso: Germana Zalla, insegnante
Rovigo: Mattia Signorini, scrittore
Vicenza: Il narratore audiolibri, editore
Verona: Pino Costalunga, lettore

La Maratona di lettura, si può seguire su:

locandina evento

Riferimento uffici
Direzione Beni attività culturali e sport
tel : 041/2792411
fax: 041/2792783
email

Redazione a cura dell'Unità organizzativa Comunicazione e Informazione - Posizione organizzativa Coordinamento Internet
Data ultimo aggiornamento: 21 aprile 2021