Dettaglio contenuto Dettaglio contenuto

Il 3 aprile va in scena, in televisione, il progetto che racconta lo spettacolo dal vivo con la collaborazione di Arteven

Prende avvio il nuovo progetto intitolato “Illustrissimo Goldoni Carlo -Viaggio al centro dello spettacolo”: un accordo di Programma tra la Regione del Veneto e l'Associazione regionale per la promozione e la diffusione del teatro e della cultura nelle comunità venete - Arteven di Venezia, con la direzione artistica di Giancarlo Marinelli

Conto alla rovescia per il nuovo progetto intitolato “Illustrissimo Goldoni Carlo -Viaggio al centro dello spettacolo”: un accordo di Programma tra la Regione del Veneto e Arteven, con la direzione artistica di Giancarlo Marinelli.

Il progetto nasce per ribadire l’importanza di coloro che operano nel mondo dello spettacolo dal vivo, e diffonderne la conoscenza attraverso il sistema televisivo, mezzo di comunicazione che continua ad essere tra i più conosciuti e tra i più amati. La prima puntata, dal titolo “Una delle Ultime Sere di Carnovale”, è prevista per sabato 3 aprile

“Si tratta di una produzione televisiva – ha detto l’Assessore regionale alla Cultura Cristiano Corazzari – che ha l’obiettivo di promuovere le attività, gli spazi e i luoghi dello spettacolo, cercando di affascinare i cittadini e riallacciare così quel rapporto che si è bruscamente interrotto con il pubblico circa un anno fa, a causa della pandemia, sensibilizzando ad un prossimo ritorno in sicurezza nelle sale”. “L’idea progettuale, - ha aggiunto l’Assessore - che prende spunto da dieci titoli di opere del nostro drammaturgo più importante e riconosciuto a livello europeo, Carlo Goldoni, è anche un’occasione per far risaltare le figure professionali più importanti del nostro Veneto, dando lo spazio ai ricordi e alle idee, per poter progettare il futuro dello spettacolo dal vivo”. 

“Questa iniziativa – ha dichiarato Massimo Zuin, Presidente di Arteven - definisce ancora una volta l'elasticità di Arteven nella promozione dello spettacolo dal vivo, del quale il territorio regionale è ricco. Il braccio operativo della Regione del Veneto ha saputo reinventarsi attraverso questo progetto che coinvolge le televisioni locali, realizzato anche con l'aiuto degli associati che da oltre quarant'anni vedono in Arteven il proprio rappresentante per le politiche dello spettacolo dal vivo”.

Per realizzare questo progetto, è stato ideato un vero e proprio format televisivo originale con l’allestimento di uno studio di registrazione al Teatro Metropolitano Astra di San Donà di Piave e altri Teatri della rete, in cui si sono svolte le numerose interviste a personaggi che rappresentano delle eccellenze nei settori del teatro, musica, danza, circo contemporaneo e non solo.

Tra gli ospiti delle varie puntate, oltre ai rappresentanti e operatori delle più note istituzioni regionali del settore, si ascolteranno giornalisti, registi, attori, danzatori, cantanti e musicisti; in alcuni casi anche con interpretazioni dal vivo. Le varie puntate saranno impreziosite da molte immagini, sia di spettacoli sia di luoghi sapientemente scelti dal regista Giancarlo Marinelli. 

Il progetto andrà in onda per la prima volta sabato 3 aprile. La prima puntata, intitolata “Una delle Ultime Sere di Carnovale”, sarà tramessa su 7 Gold Telepadova alle 17.30.

Gli appuntamenti successivi si terranno: domenica 4 aprile su Telenuovo alle ore 11.15; su Rete Veneta alle ore 15.15; su 7 Gold Plus alle ore 21.00; su TVA Vicenza alle ore 22.45. Successivamente, lunedì 5 aprile, alle ore 17.00, su Antenna Tre e, martedì 6 aprile, alle ore 18.00 su Telenordest.

Il calendario della messa in onda delle dieci puntate, che proseguirà fino a giugno, ha sempre la medesima cadenza settimanale (sabato, domenica, lunedì e martedì) e tutte le puntate programmate in replica dalle varie emittenti televisive anche in altri giorni e orari successivi alla singola prima messa in onda.

locandina evento


Riferimento uffici
Direzione Beni attività culturali e sport
tel : 041/2792411
fax: 041/2792783
email

Redazione a cura dell'Unità organizzativa Comunicazione e Informazione - Posizione organizzativa Coordinamento Internet
Data ultimo aggiornamento: 01 aprile 2021